Anello melograno

Anello me massiccio Ossi di Seppia con melagrana ossidata con ceramica rossa
Anello in argento con melagrana patinata e ceramica artigianale di Avanos (Turchia).

Non è difficile nei paesi come Turchia e Grecia , imbattersi in maioliche, stemmi, gioielli, sculture, etc… raffiguranti un frutto tipico e di enorme importanza simbolica.

La melagrana.

Anello melograno, gioiello unico, realizzato con l'antica tecnica della fusione in osso di seppia.

Ad Avanos, città turca della Cappadocia, abbiamo conosciuto un ceramista che aveva un piano del laboratorio (completamente interrato e raggiungibile attraverso un tunnel scavato nella roccia) dedicato quasi esclusivamente frutto del melograno.

Centinaia e centinaia di ceramiche modellate con della terra macinata del posto e smaltate in rosso dalla moglie. Non potevamo non prenderne una come ricordo.

Nasce così l’idea per un’interpretazione Ossi di Seppia, un anello in argento massiccio con una melagrana come elemento decorativo.

Anello con melograno in argento patina nera, creazione artigianale.

Un anello unico e prezioso, diverso tutte le volte, realizzato attraverso la fusione in osso di seppia.

La tecnica di fusione orafa che più in assoluto garantisce la singolarità di ogni gioiello proprio perché ogni creazione nasce da uno stampo differente creato a mano ogni volta e non più utilizzabile per una seconda colata di argento o oro.

Statisticamente questo frutto si pensa contenga circa 613 grani rosso rubino.

Da qui il nome dell’anello melograno.

Ecco qui, invece, un interessante articolo del NY Times che prende in esame alcuni significati di questo frutto meraviglioso per diverse civiltà e culture.